Home » Musica

Musica

VIC FIRTH

VIC FIRTH - Gabriella Ruggieri & partners

Evereth Joseph "Vic" Firth, produttore di bacchette per batteria e percussionista è deceduto all'età di 85 anni a Boston, Massachusetts

 

Nativo di Winchester e cresciuto nel Maine, Mr. Firth non era soddisfatto delle bacchette allora disponibili sul mercato ed iniziò una sua produzione. L'impresa di famiglia si traformò ben presto in un enorme successo.

Nel 2002 il Globe descriveva Vic Firth Inc. come "la principale società di attrezzature per percussioni del mondo".

Già in quel periodo, l'azienda con base nel Maine, produceva 100.000 paia di bacchette alla settimana.

Il 20 Dicembre 2010 viene annunciata la fusione con Avedis Zildjian Company ma confermato anche che le due aziende continueranno a lavorare e produrre in modo autonomo.

"Mr. Firth, per 40 anni è stato il timpanista principale della Boston Symphony Orchestra sotto la direzione di prestigiosi Direttori d'Orchestra tra i quali Leonard Bernstein, Serge Koussevitzky, Eric Leindorf e Seiji Ozawa.

Non ha mai pianificato di diventare uno Stradivari delle bacchette ma sin dai primi anni '60, dopo aver già suonato con l'Orchestra per una dozzina d'anni, si sentiva frustrato di non riuscire a reperire sul mercato un qualcosa che riuscisse a soddisfare le sue esigenze di musicista.

Lavorando nel suo garage, intagliò un prototipo di bacchette che avevano la leggerezza, la versatilità e l'equilibrio che desiderava e ne commissionò la produzione ad un artigiano. Erano solo per uso personale, ma i suoi studenti ne furono entusiasti ed ovviamente le vollero. Presto altri batteristi le desiderarono ed è così che nacque ufficialmente la Vic Firth Inc.

Oggi la Compagnia, ha il suo quartiere generale a Boston e la produzione a Newport nel Maine. Produce annualmente circa 12 milioni di bacchette e mazze (per vibrafoni e timpani).

I suoi prodotti sono utilizzati in tutto il mondo e anche da famosi batteristi di musica classica, jazz e rock, tra i quali Charlie Watts dei Rolling Stones e Anton Fig della band del David Letterman Show". Scrive Margalit Fox su The New York Times.

 

Vic Firth ha reso alto il significato delle parole Made in the USA.

 

Gabriella Ruggieri & partners porge le proprie condoglianze alla famiglia ai parenti ed agli amici della vera e indiscussa leggenda: Everett "Vic" Firth.

 

Gabriella Ruggieri e Sergio Bellotti per 1blog4u

Sergio Bellotti

Sergio Bellotti - Gabriella Ruggieri & partners

 

Un aperitivo con Gabriella Ruggieri:
continua le serie di quattro chiacchiere con amici musicisti, artisti, imprenditori...
Persone che in qualche modo hanno realizzato il loro sogno, in più campi e settori.
Aneddoti, curiosità e storie di vita vissuta tra individui diversi tra di loro ma con un obiettivo comune: la realizzazione di un sogno, di una passione. Il raggiungimento di un obiettivo.
Ecco l'incontro con SERGIO BELLOTTI.
Buon lettura!
Con la speranza che se anche uno solo di voi trarrà spunto, ispirazione e motivazione, per aprire il famoso cassetto, liberare il proprio sogno e realizzarsi come persone.... ne sarà valsa la pena! Saremo felici per voi. Anzi, vi invitiamo a comunicarcelo e raccontare davanti ad una tazza di caffè, o un aperitivo, anche la vostra realizzazione.
Gabriella.
 
SERGIO BELLOTTI www.sergiobellotti.com
batterista professionista, compositore, docente, imprenditore titolare di 247drums www.247drums.com e partner di Gabriella Ruggieri & partners e www.1blog4u

 

Leggi l'intervista

Rick Latham

Rick Latham - Gabriella Ruggieri & partners
Parte con quest'intervista a Rick Latham la serie "un espresso con Sergio Bellotti ed un aperitivo con Gabriella Ruggieri".
Quattro chiacchiere con amici musicisti, artisti, imprenditori...
Persone che in qualche modo hanno realizzato il loro sogno, in più campi e settori.
Aneddoti, curiosità e storie di vita vissuta tra individui diversi tra di loro ma con un obiettivo comune: la realizzazione di un sogno, di una passione. Il raggiungimento di un obiettivo.
Buon lettura, con la speranza che se anche uno solo di voi trarrà spunto, ispirazione e motivazione, da queste nostre brevi pausa caffè e aperitivo, per aprire il famoso cassetto, liberare il proprio sogno e realizzarsi come persone.... ne sarà valsa la pena! Saremo felici per voi. Anzi, vi invitiamo a comunicarcelo e raccontare davanti ad una tazza di caffè, o un aperitivo, anche la vostra realizzazione.
Sergio e Gabriella.

Vai all'intervista...